mappa itinerario barca a vela Isole Baleari

  • SingleSingle:
  • CoppieCoppie:
  • FamiglieFamiglie:
  • SvagoDivertimento:
  • ComfortComfort:
  • DifficoltàDifficoltà:

SPECIALE ESTATE 2012: Isole Baleari – Maiorca, Minorca, Ibiza e Formentera

Anche per l’estate 2012 Fersina Viaggi vi offre la possibilità di una crociera in barca a vela nello splendido scenario delle Isole Baleari.

A seconda della settimana potremo navigare nelle acque della splendida Palma di Maiorca per poi raggiungere Minorca oppure salpare da Palma di Maiorca, facendo rotta prima su Ibiza, poi su Formentera. Ogni Sabato di agosto e settembre alle ore 18:00 imbarco a bordo del nostro Elan 434 e Oceanis 461 ( o imbarcazioni di analoghe caratteristiche), presso la Marina di Alboran di Palma di Maiorca o presso l’Ibza Central Elvissa di Ibiza.

Palma è l’isola più grande, la più visitata e nonostante la gente sia ovunque, ci incanta con spiagge decisamente affascinanti. Minorca è la sua sorella minore, più schiva, meno frenetica, ma la più autentica.
Ibiza è l’isola più estrema delle Baleari, quella dove stravaganza e eccesso sono di casa. Immancabile una tappa al Cafè del Mar per godersi la musica lounge più cool del momento davanti ad un tramonto mozzafiato.
Formentera è la più modaiola e gettonata, il cui mare e le sue splendide spiagge bianchissime abbaglieranno i nostri occhi ed i nostri sensi.
Inserisci il numero partecipanti:
  • Periodo: dal: al: giorni: prezzo: posti: imbarco: sbarco:

Programma di viaggio

1° giorno - sabato

imbarco a Palma di Maiorca. Arrivo e sistemazione a bordo, si scopre la barca, si va a fare la spesa di cambusa. Si fa conoscenza col gruppo. Se non si è stanchi si parte subito per iniziare subito l'avventura e mollare gli ormeggi navigando alla volta di Playa Es Cargol e godersi un fantastico aperitivo al tramonto e la prima notte all'àncora.

2° giorno - domenica

Risveglio tranquillo, colazione e bagno prima di proseguire la navigazione. Risaliremo il versante est di Maiorca, orlato di minuscole e nascoste calette tra le più belle dell’intero arcipelago. Nella splendida cala Mitjana sosteremo per il pranzo prima di proseguire fino a Cala Ratjada dove trascorreremo la notte.

3° giorno - lunedì

Rotta su Minorca: lontana dalla vitalità e dalla frenesia di Maiorca, delle sue spiagge affollate, l'isola di Minorca è molto più piccola, intima, autentica, il luogo ideale per concedersi un'eccezionale vacanza di mare e sole in un'isola da sogno. Arrivo a Cala de la Falconera, una baia circondata da alte e ripide scogliere e dai fondali mozzafiato. A sera dirigeremo verso il porticciolo di Ciutadella dalla calma atmosfera e pieno di ristorantini che preparano la tipica “caldareta de langosta”, da non perdere.

4° giorno e 5° giorno – martedì e mercoledì

Proseguiamo nell'esplorazione di varie calette tra le più belle di Minorca sul versante ovest e sud concedendoci anche una visita all'interno dell'isola veramente suggestiva e genuina. Mahon, centro principale dell'isola coi suoi caratteristici mercati sarà raggiungibile in bus da diversi approdi di Minorca.

6° giorno - giovedì

E' previsto l'inizio del rientro verso Maiorca per dividere la lunga rotta in due giorni. Cala Fiqué o Cala Mondragò costutuiscono ottimi ripari per la notte. In alternativa, con partenza il mercoledi in notturna da Minorca (70 miglia di navigazione, circa 10 ore) e solo previa prenotazione di una boa di ormeggio presso le autorità del Parco, è possibile la visita a Cabrera, parco naturale marino, paradiso per le immersioni, le escursioni o per la visita al castello in un isola semi-disabitata immersa in un'atmosfera incantata.

7° giorno - venerdì

Rientro a Palma di Maiorca con un'ultima sosta a Cala Pì sulla rotta del rientro. Rientro in porto a Palma di Maiorca entro le 18.00 di venerdi e ultima serata nel centro antico di Palma di Maiorca.

8° giorno - sabato

Prima Colazione e Sbarco ore 09:00

Per ragioni di sicurezza le condizioni meteorologiche e logistiche possono far variare senza preavviso il programma di viaggio ad insindacabile decisione dello skipper; pertanto ciascun membro dell'equipaggio deve essere consapevole che la rotta da noi pubblicata potrà essere variata anche all'ultimo minuto.

Programma di viaggio

1° giorno - sabato

imbarco a Palma di Maiorca. Arrivo e sistemazione a bordo, si scopre la barca, si va a fare la spesa di cambusa. Si fa conoscenza col gruppo…e si salpa verso Cala del Mago a sole due ore di navigazione.

2° giorno - Domenica

Partenza all'alba e rotta su Ibiza. Una lunga e entusiasmante navigazione d'altura con l'emozione a sorpresa di un pesca grossa! Arrivo a Tagomago nel pomeriggio per un bagno e il pranzo prima di proseguire per cala Binirras, mèta per la notte e luogo del famoso raduno in spiaggia con musica dal vivo, danze e spettacoli della domenica sera, una pietra miliare di Ibiza.

3° giorno - Lunedi

Scendendo lungo il versante nord e ovest di Ibiza si esplorerà la parte più selvaggia e disabitata dell'isola orlata di calette tra le più belle di tutte le Baleari, un'intera giornata di placida navigazione per godere in pieno relax di Cala Portixol, Islas Margaritas fino a Cala Salada o cala Grassiò, perfette per pernottare e quest'ultima dotata anche di ottimi ristorantini. La vicinanza a San Antonio, secondo grande centro dell'isola permette anche una visita a terra per pregustare la movida ibizenca!

4° giorno - Martedi

Al mattino dopo un'eventuale sosta a terra per le compere, si salpa di nuovo. Isla Conejera, cala Comte o isla del Esparto sono mete perfette per una pausa pranzo e una siesta. Si prosegue poi per Cala Vadella o Cala d'Hort per passare la notte in rada al cospetto di Es Vedrà. Il ristorante El Carmen in Cala d'Hort prepara un ottima paella che si può portare anche in barca!

5° giorno - Mercoledi

Una visita ad Atlantis luogo caro alla tradizione hippy con le sue piscine naturali e il suo mare cristallino proprio di fronte a Es Vedrà, vale sicuramente la pena prima di cambiare isola e andare a Formentera e ancorare davanti alla spiaggia di Es Cavall per un aperitivo in spiaggia al tramonto.

6° giorno - Giovedi

Dopo il risveglio tranquillo tra i colori del mattino scendiamo a terra. Formentera è uno spettacolo naturale anche all’interno. Non affollata, piena di sole: girarla in motorino è davvero piacevole ed è il modo più divertente per godere della sua atmosfera tranquilla. La si può visitare tutta in una sola giornata dal faro della Mola all’estremo sud fino a Es Pujols con la sua vivace atmosfera per poi cenare in barca o a terra….

7° giorno - Venerdi

Ultima giornata di mare prima del rientro a Ibiza. Riattraversiamo il tratto di mare tra Ibiza e Formentera che offre una serie di passaggi e scorci bellissimi e ideali per godere di un’ultima giornata di mare e anche di spiaggia. Al rientro a Ibiza una buona cena e la musica nell’isola.

8° giorno - Sabato

Sbarco entro le 9.00….E’ il momento dei saluti per chi va via e di una giornata di riposo a terra in visita a Eivissa prima di ripartire per chi resta.

Per ragioni di sicurezza le condizioni meteorologiche e logistiche possono far variare senza preavviso il programma di viaggio ad insindacabile decisione dello skipper; pertanto ciascun membro dell'equipaggio deve essere consapevole che la rotta da noi pubblicata potrà essere variata anche all'ultimo minuto.

Programma di viaggio

1° giorno - sabato

imbarco a Ibiza. Arrivo e sistemazione a bordo, si scopre la barca, si va a fare la spesa di cambusa. Si fa conoscenza col gruppo…e si fa rotta verso la prima rada a Las Salinas oppure al Blue Marlin.

2° giorno - Domenica

Rotta verso Cap Blanch....Es Vedrà, Es Vedranell e Atlantis sono luoghi troppo belli per stancare e irrinunciabili per un ultimo arrivederci a Ibiza!

3° giorno - Lunedi

Dopo la prima colazione ci rispostiamo di nuovo a Formentera per dedicare qualche giorno quest'isola meravigliosa. Da Punta Pedrera fin giù a Cala Sahona con le sue rocce rosse e le acque dal riflesso smeraldo e ancora più a sud verso Capo Barberia l’acqua è di una trasparenza incredibile e le piccole calette sono l'ideale per goderci il tramonto sorseggiando un mojito e passare la notte all’àncora.

4° giorno - Martedi

Nuova visita a Formentera per lo shopping o il consueto giro in motorino...mentre chi non ha voglia di scendere, resta in barca per una giornata di mare a Espalmador o Les Illetes o a Espardell, riserva marina protetta e luogo incantevole e deserto. Notte alla fonda vicino al porto.

5° giorno - Mercoledi

Approfittiamo di un’ultimo bagno a Formentera prima di risalpare alla volta di Ibiza per passare l'ultima notte a Cala Jondal al sud o a Cala Talamanca (tempo permettendo) da cui è facile raggiungere Eivissa per un'ultima serata ad Ibiza.

6° giorno - Giovedi

Di buon mattino di nuovo rotta verso Maiorca. Un’intensa giornata all’insegna della navigazione. Arrivo a cala Figuera prima del tramonto.

7° giorno - Venerdi

Dal risveglio dedichiamo questa giornata al relax e a un'ultima lenta navigazione a vela verso Palma…con le consuete soste per il relax, il pranzo e il bagno…. per poi arrivare in porto con calma nel pomeriggio e prepararsi all'ultima notte insieme nello splendido centro di Palma di Maiorca.

8° giorno - Sabato

Si sbarca entro le 9.00.

Per ragioni di sicurezza le condizioni meteorologiche e logistiche possono far variare senza preavviso il programma di viaggio ad insindacabile decisione dello skipper; pertanto ciascun membro dell'equipaggio deve essere consapevole che la rotta da noi pubblicata potrà essere variata anche all'ultimo minuto.

Cosa portare barca a vela Isole Baleari

Medicine eventuali per mal di mare (solitamente molto raro)

Esiste una cura omeopatica da incominciare una settimana prima dell’imbarco; vi sono poi dei cerotti da applicare sulla testa e dei braccialetti per il mal di mare. Per ultima la Xamamina. A voi la scelta!

Borsa non rigida

In barca è buona regola utilizzare valige morbide e ripiegabili. Le valige rigide ed i “Trolley” sono decisamente sconsigliati perché ingombranti e poco adattabili ad essere piegati.

Tappi e mascherina

La mascherina e i tappi per le orecchie sono consigliabili a tutti e molto utili a chi ha un sonno leggero e si sveglia al primo filo di luce che entra dagli oblò.

Lenzuolo singolo

A vostra discrezione portate un sacco a pelo o delle lenzuola, con naturalmente la federa del cuscino Se preferite portate il vostro cuscino, che potrebbe fare la differenza per un buon sonno.

Asciugamano personale

Indispensabile e assolutamente a non confondere con il “ telo mare”. Questo è intriso di sale e creme solari e solitamente resta fuori.

Carica batteria da macchina

In barca è come in macchina, la corrente è a 12 volt. Per ricaricare il cellulare o l’MP3 necessario quindi un carica batterie con presa accendisigari. Portate anche il carica da 220v per quando sarete in porto.

Giacche calde

Mettete in borsa una giacca a vento ( non ventina !!!), un pile o maglione leggero ed un paio di pantaloni lunghi. Non dimenticate un paio di scarpe chiuse (tipo da ginnastica) possibilmente con suola di gomma chiara. Tutto questo per un eventuale brutto tempo.

Da non dimenticare

Assolutamente da portare: occhiali da sole, macchina fotografica e/o videocamera, crema solare NON UNTA, eventuali medicine personali. Non dimenticate anche un buon libro e qualche cd o il vostro MP3 con la vostra musica preferita.

Qual è l’età minima per prendere parte alle crociere in barca a vela alle Baleari?

Non vi è un’età indicata, il minimo è sicuramente 18 anni; se viaggiate accompagnati dai genitori o da un maggiorenne l'età minima è 16 anni. Quello che conta non è tanto l’età, quanto lo spirito di adattamento.

Tariffe e condizioni barca a vela Isole Baleari

Sistemazione

in cabina doppia o matrimoniale in condivisione.

Ritrovo e imbarco e sbarco

Marina di Alboran – PALMA DI MAIORCA (Spagna), Imbarco: sabato dalle ore 16.00
Sbarco: sabato successivo all’imbarco, Marina di Alboran – PALMA DI MAIORCA, alle ore 10.00

Quota comprende

Imbarco settimanale, skipper, uso della barca a vela e di tutte le attrezzature di bordo (gommone e fuori bordo compresi), assicurazione RC e KASCO. assicurazione medica 24h su 24h.

Quota non comprende

cambusa, consumo carburante, ed eventuali oneri portuali e/o d’ormeggio per i quali verrà costituita una cassa comune (circa € 80,00 a settimana a persona), che coprirà anche la quota dello skipper; lenzuola e/o biancheria non incluse.

Difficoltà

MEDIO/FACILE: avremo la possibilità di navigare riparati dal vento e dal mare, viste le notevoli dimensioni delle isole. Attenzione però che la traversata Palma – Ibiza necessita di parecchie ore, quindi se già sapete di essere deboli di stomaco, attrezzatevi per bene.

mappa percorso barca a vela Isole Baleari

mappa percorso barca a vela Isole Baleari

Descrizione barche barca a vela Isole Baleari

Per la crociera di navigazione nelle splendide acque delle Isole Baleari le nostre imbarcazioni sono Elan 434, anni 2005 e 2007 ed un Oceanis 461 del 2003. Si tratta di imbarcazione comode e spaziose, ideale per poter per ospitare ospitare 8 persone oltre allo skipper. La sistemazione interna consta in 4 cabine (2 a poppa e 2 a prua) ampia zona dinette, angolo cucina ben equipaggiato. A bordo vi sono 2 bagni (1 attiguo alle cabine di poppa ed uno a quelle di prua). L’angolo carteggio precede la zona dinette, e offre la strumentazione necessaria per poter navigare in sicurezza. Il pozzetto consente la sistemazione dell'intero equipaggio per pranzi e cene all'aperto, nonchè la possibilità di muoversi agevolmente per controllare la navigazione.

Dotazione

Dati Tecnici

0461.914471

dal lunedì al venerdì
09.00 - 12.30 // 15.00 - 19.00
informazione vacanza
informazione charter
domande???
Clicca qui Oppure con Skype: chiamaci con skype
vai al gruppo su vacanze in barca vela
barca a vela > Isole Baleari