mappa itinerario barca a vela Grecia Ionica e Lefkada

  • SingleSingle:
  • CoppieCoppie:
  • FamiglieFamiglie:
  • SvagoDivertimento:
  • ComfortComfort:
  • DifficoltàDifficoltà:

SPECIALE ESTATE 2012: Barca a vela nella Grecia Ionica

Per l’estate 2012 Fersina Viaggi vi propone una vacanza particolare: una crociera in barca a vela con navigazione nelle isole della Grecia Ionica. Salperemo infatti dall’isola di Lefkada per esplorare le isole limitrofe, uno degli itinerari più affascinanti per una crociera estiva in barca a vela, dove sorgono spiagge di sabbia bianchissima e isole intrise di storia e mitologia.

Ogni Sabato di giugno, luglio, agosto e settembre alle ore 18:00 imbarco a bordo del nostro Bavaria 46’ ( o di altra barca di analoghe caratteristiche ), presso la marina di Lefkas, Grecia. La navigazione ci porterà a toccare ben 10 isole di questo splendido mare, alternando grandi veleggiate a soste in posti incantati.

Dopo aver visitato le spiagge di Lefkada, veleggeremo si Itaca, che ai più è nota per essere stata il regno del leggendario re Ulisse durante la Guerra di Troia. Di qui ci dirigeremo verso Cefalonia, sostando in baie incantate per qualche bagno ristoratore. A Cefalonia faremo sosta nell’esclusiva Fiscardo; da qui poi faremo ritorno a Lefkada puntando prima su Skorpios, l’isola di proprietà della famiglia Onassis, per poi infilarci nel canale che ci condurrà al nostro porto di arrivo.
Inserisci il numero partecipanti:
  • Periodo: dal: al: giorni: prezzo: posti: imbarco: sbarco:

Programma di viaggio

1° giorno - sabato

Imbarco dopo le 18.00! Se ci siamo tutti si parte.

2° giorno - domenica

La partenza alle ore 10.30 circa è da Lefkas, alla volta della baia del campo di grano faremo il primo bagno, dove il colore dell’acqua trasparente ci invoglierà a tuffarci e a dimenticare il trasferimento. Pranzeremo e dopo ci dirigeremo nell’isola di Kalamos dove trascorreremo la notte.

3° giorno - lunedì

Circumnavigazione dell'isola di Atakos e sosta nella baia della Casa. Nel primo pomeriggio si parte con prua su Itaca, isola di fascino mitologico.

4° giorno - martedì

Dopo aver rifornito la cambusa si partirà per la baia di Filiatro nell'isola di Itaca. Nel pomeriggio salperemo con direzione Sivota dove passeremo la notte. A Sivota chi vuole può fare una piacevole immersione al diving.

5° giorno - mercoledì

Al mattino destinazione porto Katsiki, dove doppiato il capo di salto di Saffo potremo ammirare l'acqua turchese. Qui facciamo il bagno e pranziamo; poi isseremo le vele e al gran lasco fileremo le 10 miglia che ci distanziano dall'isola di Cefalonia. Per ormeggiare nel porto di Fiscardo, la Portofino greca.

6° giorno - giovedì

Al mattino con calma muoveremo verso Nidri, cittadina turistica nell’isola di Lefkada per faremo gli ultimi approvvigionamenti e ci dirigeremo nella baia di porto Atheni nell’isola di Meganisi dove passeremo la notte.

7° giorno - venerdì

Al mattino circunnavigheremo l’isola di Skorpios dove faremo il bagno e pranzeremo. Nel pomeriggio e quando il vento soffierà in modo costante ci guadagneremo il canale che ci riporterà a Lefkada.

8° giorno - sabato

Dopo la prima colazione pratiche di sbarco e lascierete la barca entro le ore 10

Per ragioni di sicurezza le condizioni meteorologiche e logistiche possono far variare senza preavviso il programma di viaggio ad insindacabile decisione dello skipper; pertanto ciascun membro dell'equipaggio deve essere consapevole che la rotta da noi pubblicata potrà essere variata anche all'ultimo minuto.

Cosa portare barca a vela Grecia Ionica e Lefkada

Medicine eventuali per mal di mare (solitamente molto raro)

Esiste una cura omeopatica da incominciare una settimana prima dell’imbarco; vi sono poi dei cerotti da applicare sulla testa e dei braccialetti per il mal di mare. Per ultima la Xamamina. A voi la scelta!

Borsa non rigida

In barca è buona regola utilizzare valige morbide e ripiegabili. Le valige rigide ed i “Trolley” sono decisamente sconsigliati perché ingombranti e poco adattabili ad essere piegati.

Tappi e mascherina

La mascherina e i tappi per le orecchie sono consigliabili a tutti e molto utili a chi ha un sonno leggero e si sveglia al primo filo di luce che entra dagli oblò.

Lenzuolo singolo

A vostra discrezione portate un sacco a pelo o delle lenzuola, con naturalmente la federa del cuscino Se preferite portate il vostro cuscino, che potrebbe fare la differenza per un buon sonno.

Asciugamano personale

Indispensabile e assolutamente a non confondere con il “ telo mare”. Questo è intriso di sale e creme solari e solitamente resta fuori.

Carica batteria da macchina

In barca è come in macchina, la corrente è a 12 volt. Per ricaricare il cellulare o l’MP3 necessario quindi un carica batterie con presa accendisigari. Portate anche il carica da 220v per quando sarete in porto.

Giacche calde

Mettete in borsa una giacca a vento ( non ventina !!!), un pile o maglione leggero ed un paio di pantaloni lunghi. Non dimenticate un paio di scarpe chiuse (tipo da ginnastica) possibilmente con suola di gomma chiara. Tutto questo per un eventuale brutto tempo.

Da non dimenticare

Assolutamente da portare: occhiali da sole, macchina fotografica e/o videocamera, crema solare NON UNTA, eventuali medicine personali. Non dimenticate anche un buon libro e qualche cd o il vostro MP3 con la vostra musica preferita.

Qual è l’età minima per prendere parte alle crociere in barca a vela in Grecia?

Non vi è un’età indicata; quello che conta non è tanto l’età, quanto lo spirito di adattamento.

Tariffe e condizioni barca a vela Grecia Ionica e Lefkada

Sistemazione

in cabina doppia o matrimoniale in condivisione.

Ritrovo e imbarco e sbarco

Porto turistico di Lefkada - Grecia, Imbarco: sabato dalle ore 18.00
Sbarco: sabato successivo all’imbarco, Lefkada - Grecia, alle ore 10.00

Quota comprende

Imbarco settimanale, skipper, uso della barca a vela e di tutte le attrezzature di bordo (gommone e fuori bordo compresi), assicurazione RC e KASCO. Assicurazione medica 24h su 24h. Avrete anche il servizio cucina con un menu vario e gustoso.

Quota non comprende

cambusa (viveri), consumo carburante, ed eventuali oneri portuali e/o d’ormeggio ; lenzuola e/o biancheria non incluse. Costi per la cambusa: € 120,00 a settimana forfettari da consegnare allo skipper all'imbarco in contanti (comprende il menu con acqua, vino e birra);i super alcolici sono a discrezione degli ospiti.

Difficoltà

NON DIFFICILE: nonostante la Grecia sia conosciuta per il suo vento, questo insieme di isole permettono di navigare agevolmente anche in regime di vento forte.

mappa percorso barca a vela Grecia Ionica e Lefkada

mappa percorso barca a vela Grecia Ionica e Lefkada

Porto turistico Lefkada - Grecia

ARRIVARE IN NAVE

E’ decisamente il modo migliore per raggiungere l’isola di Lefkada; sono disponibili traghetti per la Grecia con partenza Venezia, Bari e Brindisi. Si può raggiungere IGOUMENITZA in nave partendo da Venezia, Ancona, Brindisi o Bari: Le principali compagnie navali che garantiscono i collegamenti dall’Italia alla Grecia sono: Anek Lines, Minoan Lines, Superfast Ferries, Blue Star Ferries, Ventouris Ferries, Agoudimos Lines e H.M.L. Ferries. Il trasferimento dal porto di Igoumenitsa a Lefkada lo potete fare prendendo l’autobus: dalla stazione marittima a quella degli autobus ci si impiega solo una quindicina di minuti. Costo del biglietto € 11 a tratta. In alternativa potrete prendere un taxi: per un tragitto un’ora e mezzo vi chiederanno 100€.

ARRIVARE IN AEREO

L’aeroporto più vicino a Lefkada è quello di Preveza: il problema è poco servito dalle compagnie di linea o da quelle charter. Dall’aeroporto di Preveza potete raggiungere Lefkada in autobus: vi sono, a seconda dei giorni, dalle 3 alle 6 corse giornaliere. Se volate su Atene potete raggiungere Lefkada in autobus con 4 differenti corse: 7:00, 13:00, 16:30, 20:30. Da Milano (via Roma) e da Roma si vola su Atene con le compagnie Olympic Airlines, Aegean e Alitalia. Easyjet vola direttamente su Atene con partenza sia da Milano Malpensa che da Roma. Altre compagnie che volano su Atene sono AirOne (da Milano Malpensa ad Atene) e Aegean Airlines. L’aeroporto di Atene “Elefterios Venizelos” dista una ventina di chilometri dal centro di Atene. L’autobus E93 vi porterà direttamente alla stazione degli autobus extraurbani.

Descrizione barche barca a vela Grecia Ionica e Lefkada

L’imbarcazione che vi accompagnerà nella settimana di crociera a vela nella Grecia Ionica e’ uno splendido Bavaria 46 CRUISER varato nel 2009 (in alternativa utilizzeremo anche bavaria 47' dello stesso anno). Completamente rivisitata sulla base della disposizione originale, è stata concepita per ospitare comodamente 8 persone. La sistemazione interna consta in 4 cabine (3 matrimoniali e 1 con 2 letti a castello) ampia zona dinette, angolo cucina ben equipaggiato con forno a gas, microonde, frigo e ghiacciaia. A bordo vi sono 2 ampi bagni (uno attiguo alle cabine di poppa ed uno a quelle di prua). L’angolo carteggio gode della strumentazione più avanzata per poter navigare in sicurezza; infatti sono presenti doppio plotter e doppio VHF interno/esterno e radar. Completano la dotazione Inverter da 1000W e Epirb. La dinette è ampia ed accogliente

Dotazione

Dati Tecnici

0461.914471

dal lunedì al venerdì
09.00 - 12.30 // 15.00 - 19.00
informazione vacanza
informazione charter
domande???
Clicca qui Oppure con Skype: chiamaci con skype
vai al gruppo su vacanze in barca vela
barca a vela > Grecia Ionica e Lefkada